Scrivania

COD. 12054
20,00€

Scrivania
Vendo scrivania bianco e rosa per ragazzi che vanno a scuola dimensioni altezza 73 cm lunghezza 1 m profondità 52 cm.

Buone condizioni

Come nuovo
 

 
oppure manda una e-mail

Invia una e-mail al venditore e acquista il prodotto!

Copia l’indirizzo e-mail del venditore ed inviagli un messaggio privato utilizzando la tua casella di posta. HappyVideo non è responsabile di eventuali problematiche riguardanti la trattativa di vendita essendo quest’ultima privata, in quanto la transazione avviene al di fuori della piattaforma di HappyVideo.

Descrizione

Scrivania Bianca e rosa per ragazzi che vanno a scuola dimensioni altezza 73 cm lunghezza 1 m profondità 52 cm.
Buone condizioni
Come nuovo
 

Descrizione

La scrivania è un mobile che varia di forma e di grandezza, esso è costituito da un ripiano orizzontale, un particolare tavolo che viene utilizzato come appoggio per scrivere o lavorarci. È pertanto detta, soprattutto in riferimento a oggetti dei secoli passati, tavolo scrittoio o semplicemente scrittoio.

Curiosità

Nel Medioevo era formato da due parti: dove si poneva l’occorrente per scriverci e il leggio. Successivamente vennero apportate sostanziali modifiche nel secolo XV e nel secolo XVI, quando vennero aggiunti dei cassetti che vennero inseriti ai lati. La sua forma subì poche varianti dalla prima metà del XIX secolo. La sua diffusione aumentò dopo la seconda guerra mondiale per via della diffusione del lavoro impiegatizio, che ha richiesto la dotazione di postazioni di lavoro negli uffici, e delle attività domestiche di studio e lavoro intellettuale, alle quali nelle abitazioni vengono spesso dedicati degli spazi appositi a uso esclusivo. In Inghilterra, con l’avvento della prima rivoluzione industriale, nacque una prima classe media; la scrivania divenne quindi un oggetto diffuso un po’ ovunque. A cavallo tra il 1800 e 1900 molti furono gli artisti che vollero costruire e decorare la scrivania; scrivanie bellissime, con intarsi spettacolari! La scrivania stava diventando un oggetto di potere! Inizialmente la scrivania era un oggetto ad utilizzo prettamente maschile; nel 1900, si diffusero le prime scrivanie ad uso femminile; scrivanie a forme sinuose, morbide piccole e maggiormente decorate; nacquero i primi scrittoi a ribaltina o rullo. Nel corso del 1900 secolo venne creata la “pedestal desk”, primo modello di scrivania ufficio. Inizialmente era semplice, lineare, con pochi fronzoli; creata da una piana con due semplici gambe.
Per approfondimenti su Scrivania consulta Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.