5 Pietre Misteriose che la Scienza non Riesce a Spiegare

In questo tutorial mostreremo 5 Pietre Misteriose che la scienza non riesce a spiegare.
Guarda anche 5 Alberi Misteriosi che provengono dall’Inferno.

DifficoltàMedia

Pietre Misteriose – Visione consentita con un adulto

Ad oggi il nostro livello di conoscenza è incredibile, ma a volte la natura ci fa capire che anche i più grandi scienziati conoscono solo una piccola parte del funzionamento del mondo.

Ci sono infatti diversi fenomeni che da anni sono soggetti a studi ma che non hanno ancora una risposta certa.

In luoghi come la Costa Rica o la Bosnia sono state trovate delle enormi pietre dalla forma sferica. Molte sono state ritrovate nel sottosuolo altre semplicemente nascoste. Queste sfere sicuramente sono di origine umana, ma non si riesce a comprendere chi le abbia fatte, come e perché. Non è mai stato trovato alcun documento nella storia, che descrive la presenza di queste sfere o di chi possa averle create.

In Thailandia, più precisamente a Nong Khai, ogni anno durante la luna piena dell’undicesimo mese lunare si verifica un incredibile fenomeno naturale.

Delle palle di fuoco si levano in cielo dal fiume Mekong. Queste sfere luminose salgono per circa 5 chilometri per poi dissolversi nel nulla.

Nel monte Baigong (Qinghai, Cina) si trova nella parte alta una complessa struttura composta da tubi scavati nella roccia e apparentemente risalenti a 150.000 anni fa.

Gli studiosi non riescono a capire come sia possibile che in un’epoca così remota, l’uomo sia riuscito a creare una cosa simile, soprattutto perché analizzando i tubi, sono state riscontrate sostanze sconosciute.

Questo viene comunemente definito “una bufala” oppure OOPart (Out Of Place ARTifacts, Artefatti fuori posto. Vengono chiamati così oggetti a cui non si riesce a dare una collocazione storica). I complottisti ritengono che sia più semplice dire che si tratti di bufala piuttosto che ammettere di avere una prova della presenza di altre civiltà aliene sulla terra.

Per approfondimenti consultare la pagina Curiosità e Misteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.