Le Prostitute possono avere bambini?

Visione consentita ai minori

Le Prostitute, è uno sketch molto divertente, dove gli attori fanno ironia, attraverso l’innocenza di un bambino, sulla condizione delle prostitute.
Guarda anche Comico – bambini Giapponesi!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading... 

STORIE – Prostitute per scelta o per costrizione?
Storie di ragazze dell’Europa dell’est e della Nigeria immigrate per finire poi sulle strade di tutta Italia.

I giornali e la televisione ultimamente ne parlano sempre più spesso, le vediamo di giorno, di notte lungo le nostre strade, donne, ragazze, bambine che si vendono, chi per scelta e chi perché costretta da qualcuno. Livia Turco, ministro della Solidarietà Sociale, dice che l’80% di loro sono costrette, mentre il Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute sostiene che la maggior parte lo fa per propria scelta.


In Italia le prostitute che lavorano sulla strada sono in prevalenza nigeriane, albanesi e dei paesi dell’Est; tutte provengono da situazioni economiche, politiche, sociali molto diverse fra loro, ma arrivano qui con un’idea che le accomuna: fare soldi, e se possibile farli in fretta.


I motivi che spingono queste donne a prostituirsi variano a seconda del paese di origine, della cultura, del livello di miseria che si ritrovano addosso. Insomma i loro sono paesi con un alto tasso di povertà, dove spesso le donne non hanno un futuro decente che le attenda, o dove il loro futuro è già stato programmato da altri (la famiglia), o peggio ancora dove a prevalere è la cultura maschilista: l’uomo comanda, la donna subisce. Per queste donne l’unica via d’uscita è scappare, andarsene dalla propria terra, da sole o con qualcuno.

Per farlo bisogna pagare un prezzo molto alto; ma il prezzo non è mai troppo alto quando si cerca il benessere, vivere meglio, avere un po’ più di niente. E’ vero che si va incontro a qualche cosa che non si conosce, ma si pensa che sia sempre meglio di quello che si lascia.
Se ti interessa, leggi le storie di queste ragazze alla pagina Ristretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com