Cosa fare ai tempi del CORONAVIRUS secondo NONNA

Cosa fare ai tempi del CORONAVIRUS secondo NONNA – l’ allegria che trasmette questo messaggio e contagiosa più del virus, la nonna vi farà ridere a crepapelle.
Guarda anche CORONAVIRUS in Italia cosa fare.

DifficoltàMolto facile

Barzellette – Cosa fare ai tempi del CORONAVIRUS secondo NONNA

● C’è cappuccetto rosso che si incammina per andare dalla nonna, il lupo va prima di lei dalla nonna allora la mangia…quando arriva cappuccetto rosso vede la nonna e gli dice: “nonna nonna.. che occhi grandi che hai” e la nonna: “per guardarti meglio…” e cappuccetto: “nonna nonna…che bocca grande che hai…” e la nonna: “cappuccetto rosso m’hai portato mangiare o sei venuta per rompere i coglioni?!”

● Pierino un giorno vede la nonna in piscina, pochi minuti dopo vede la nonna tutta nuda mentre si spoglia e le chiede: “nonna nonna!cosa sono quelle due cose immense che hai sul petto?” e la nonna imbarazzata risponde: “c’è una leggenda che dice che un giorno di tanto tempo fa nessuna donna le aveva ma un giorno una donna mangiò due meloni interi e da quel giorno tutte le donne avevano ste cose”.

● La nonna dice a Pierino: “pierí vamme a comprà un pó de prosciutto a nonna” e Pierino: “va bene” e lo compra ma in mezzo alla strada lui ha fame e mangia tutto il prosciutto e non sa che deve fare, allora scavalca dalla finestra del bagno e si taglia una metà di culo e va dalla nonna scavalcando di nuovo la finestra, la nonna lo mangia e dice: “bono vai a compararne un altro” e così Pierino rifà il giro, lo porta alla nonna, lo mangia e dice: “ma quant’è bono vai a compararne un altro” e Pierino risponde: “a nonna mo però m’è finito il culo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.