Barzelletta della prostituta che lavora a casa

Barzelletta della prostituta che lavora a casa – gli attori descrivono con una grande mimica e un travolgente umorismo le varie scene del racconto.
Guarda anche Barzelletta Carosello Barese.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...

Barzelletta della prostituta

La barzelletta è un breve racconto umoristico, trasmesso prevalentemente in forma orale, che mira a scatenare una reazione di ilarità nell’ascoltatore.

Il meccanismo linguistico della barzelletta è normalmente il rovesciamento in forma comica, ridicola o semplicemente inusuale di una situazione normale, quotidiana.
Questo rovesciamento può aversi già all’inizio o nel corpo del racconto, oppure, più frequentemente, al termine della storia.

Forma

La barzelletta è strettamente legata alla forma orale; infatti viene spesso accompagnata dalla mimica del raccontatore e da una caratterizzazione caricaturale dei protagonisti, per conferire corpo e forza al racconto.
Questo probabilmente perché la brevità della vicenda, quasi sempre raccolta in poche frasi, necessita di uno stile simile al recitativo per ottenere il coinvolgimento dello spettatore e, quindi, il massimo effetto.

Personaggi

Esistono comunque alcuni personaggi ricorrenti della barzelletta, fra i quali è degno di nota il bambino noto in Italia come Pierino, un po’ monello ma furbetto, assai diffuso nelle barzellette di tutta Europa.
Esiste un’eccezione del termine barzelletta, ovvero “rivata”; questo sostantivo identifica con esso delle battute umoristiche verbali molto brevi, molto spesso di derivazione tipicamente dialettale, le quali non escludono l’utilizzo di parole molto colorite per dare l’effetto immediato alla frase stessa.
La “rivata” si inserisce il più delle volte nel contesto di una conversazione ma non si esclude il fatto che si estrapoli anche senza un apparente motivo.

Per approfondimenti consulta Wikipedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.